Un'avventura fantastica ed indimenticabile

Il 30, 31 maggio e l'1 giugno noi bambini di 5A della scuola primaria di Dro siamo andati a Candriai.

Ci hanno accompagnato le nostre maestre Arianna, Elisabetta, Catia e Daniela, che si sono alternate sulle 3 giornate.


Abbiamo fatto moltissime attività! Il primo giorno abbiamo esplorato il bosco con la guardia forestale Luciano; il pomeriggio abbiamo partecipato al laboratorio NaturaArte e abbiamo creato una cartolina sugli animali del bosco. In seguito, ci siamo divertiti nella palestra digitale dove abbiamo fatto un gioco a squadre.


Martedì ci siamo svegliati e, dopo una buona colazione, ci siamo divisi in gruppi per fare due laboratori: un'attività di arrampicata e la caccia al tesoro con l'artva. Il pomeriggio abbiamo partecipato ad un laboratorio sugli uccelli e abbiamo cercato dei nidi.


L'ultimo giorno abbiamo giocato a geocaching e abbiamo seguito una lezione interessante sulle api.


Questa avventura, che ha concluso il nostro percorso alla scuola primaria, è stata intensa, divertente e bellissima!!

I bambini e le bambine della classe 5A - SP Dro

Incontri speciali per il Premio Zecchino d'Oro per la scuola

Il nostro ultimo giorno di scuola si è concluso con un incontro davvero speciale!

Il 10 giugno infatti la direttrice del coro dell'Antoniano, Sabrina Simoni, è venuta ad incontrarci a Dro. Che emozione! Ci ha fatto tante domande e ci ha fatto i complimenti per la vincita del concorso "Premio Zecchino d'Oro per la scuola 2022".

Abbiamo trascorso con lei e con le nostre insegnanti un pomeriggio in allegria e musica. Abbiamo cantato la canzone "New generation" e ci siamo cimentati con lei in una body percussion improvvisata. E' stato molto divertente!

Siamo stati anche premiati dalla casa editrice Erikson con un carinissimo zainetto con gadget. Insomma una conclusione d'anno scolastico davvero speciale!

Clicca QUI per vedere alcune foto!

I bambini e le bambine della classe 4B SP Dro

Ripercorriamo, fotografiamo e salviamo la storia di Dro e Ceniga insieme all'associazione "Il Fotogramma"

Noi ragazzi della 5C della scuola Primaria di Dro, abbiamo aderito ad un progetto di Educazione all’Immagine promosso dall’Associazione Fotografica “Il Fotogramma”.

Il percorso è stato strutturato in 7 lezioni, alcune pratiche, alcune teoriche, nel dettaglio:

- lezione teorica sulle basi e storia della fotografia

- costruzione del foro stenopeico

- accenni sulla composizione fotografica in cortile

- lezione di storia locale con Lodovico Tavernini

- uscita sul territorio a piccoli gruppi per scattare foto

- lettura e scelta delle foto scattate

- conclusione con consegna diplomi e audiovisivo a ricordo dell’esperienza

 

I volontari dell’associazione “Il Fotogramma” con passione, pazienza e professionalità hanno dedicato a noi il loro tempo, accompagnandoci per mano nel mondo della cultura fotografica, ma in particolare ci hanno insegnato ad osservare, a guardare con gli occhi, con la mente e con il cuore quello che vediamo.

Lo storico Lodovico Tavernini, con i suoi racconti di storia locale, ci ha condotti nel passato, vivacizzando la lezione con aneddoti e ricordi curiosi. Da lui abbiamo imparato cose che non sapevamo e contribuito a mantenere il ricordo di un patrimonio storico, culturale e sociale che ci appartiene.

Con la collaborazione della maestra Mariapia abbiamo ulteriormente ampliato il progetto in forma artistica. Lei, infatti, ci ha insegnato una nuova tecnica pittorica chiamata “Inchiostro acquerellato”. Seguendo le sue indicazioni, abbiamo riprodotto in modo originale le nostre fotografie su foglio da disegno.

Questa iniziativa è stata apprezzata, sostenuta e condivisa anche dall’Assessora alla Cultura e all’Istruzione del comune di Dro, Ginetta Santoni, assieme all’amministrazione comunale.

 

Il frutto del nostro impegno è stato coronato dalla mostra che abbiamo allestito nei locali della Biblioteca di Dro. All’inaugurazione, avvenuta nel tardo pomeriggio di venerdì 27 maggio, oltre a noi, ai nostri insegnanti e ai soci volontari dell’Associazione che ci hanno seguito, c’erano tutti gli invitati: le nostre famiglie, il collaboratore della Dirigente per le scuole primarie maestro Elia Giacomolli, l’Assessora Ginetta Santoni e la maestra Mariapia Poli. 

La maestra Giovanna, che ha coordinato le fasi di lavoro durante tutto il percorso, ha presentato la serata di inaugurazione. 

I nostri prodotti saranno esposti e visibili al pubblico per tutto il mese di giugno.

 

Siamo soddisfatti e felici di questa esperienza: è stata molto interessante, ci ha arricchito di nuove conoscenze e permesso di vivere momenti divertenti, tra di noi abbiamo lavorato uniti e affiatati. I grandi dicono che abbiamo collaborato bene anche con gli esperti esterni.

 

Ringraziamo vivamente i volontari del “Fotogramma”: Sonia Calzà, Adriana Tavernini, Marco Vecchi, Gianpaolo Calzà (“Trota”), Paola Santoni e Lodovico Tavernini.

Clicca QUI per vedere alcune foto di questo progetto!

Gli alunni della classe 5^C della scuola primaria Fabrizio De Andrè di Dro



La vittoria inaspettata

Noi bambini della classe 4B della scuola primaria “F. De Andrè” desideriamo annunciarvi la vittoria al concorso “Premio Zecchino d’Oro per  la Scuola 2022”.

Partendo dalle canzoni del 64° Zecchino d’Oro e dagli obiettivi dell’Agenda 2030 abbiamo creato un gioco di società con indovinelli e quiz sugli animali in via d’estinzione, intitolato “N.G. Salviamo gli animali”.

Durante le ore delle attività opzionali del martedì pomeriggio ci siamo divisi in gruppi e, grazie a questo lavoro di squadra, abbiamo creato tutte le componenti del gioco.

Il messaggio che desideriamo trasmettere è l’importanza degli animali per il nostro ambiente e noi bambini della “New Generation” abbiamo capito che se ognuno di noi diventa protagonista attivo nella salvaguardia della biodiversità il mondo futuro sarà migliore.

I bambini della classe 4B



Una piacevole passeggiata alla scoperta del castello di Arco

Lunedì 23 maggio, noi bambini della classe 4B della scuola primaria “Fabrizio De Andrè” di Dro, siamo andati a fare una gita al Castello di Arco.

Siamo partiti alle ore 8:30 dalla scuola, percorrendo il sentiero della Campagnola, attraversando Prabi e il centro di Arco. Dopo una camminata intensa e stancante siamo riusciti a raggiungere la nostra destinazione finale: il castello di Arco.

Ci siamo trovati davanti una struttura imponente che dominava la valle verde e illuminata dal sole.

Nel castello sono ancora conservati molto bene il perimetro della Chiesa di Santa Maria Maddalena e la sala degli affreschi.

Seguendo un percorso in salita, abbiamo raggiunto la torre di avvistamento, per poi scendere fino alla prigione, dove abbiamo scoperto che le sentinelle lasciavano il cibo in un buco ricavato tra le due porte, per non far fuggire i prigionieri.

Dopo esserci riposati e aver pranzato al Parco della Lizza, abbiamo intrapreso il viaggio di ritorno rinfrescandoci con un buon gelato.

Questa gita è stata faticosa ma emozionante e divertente perché abbiamo imparato molte cose nuove e condiviso tante risate.

I bambini della classe 4B

 

News dalle scuole

Progetti della scuola

Ottobre 12, 2020

PON

in PON

by Alice Pisano

Il nostro Istituto ha partecipato all'avviso pubblico per la realizzazione del PON "Smart class" per…
© 2019 Istituto Comprensivo Valle dei Laghi-Dro, Vezzano via Roma, 3 - 38096 Vallelaghi TN. Cod. fisc. 96056790221. Designed by Alice Pisano. Tutte le immagini utilizzate nel sito provengono da https://pixabay.com/it/.