Teatro, che passione!

La passione per il teatro del plesso scolastico di Calavino non è nuova, da più di 10 anni infatti gli scolari della primaria vanno in scena sul palco del teatro del paese.

Negli ultimi due anni però la situazione pandemica ha richiesto ad alunni ed insegnanti spirito di adattamento. Senza perdere la fantasia e con grande impegno sono stati realizzati dei video spettacoli, condivisi successivamente con le famiglie.
Quest’anno la scolaresca si è cimentata nella messa in opera di due video liberamenti tratti da: “Il Gruffalò”, simpatico personaggio inventato dalla scrittrice inglese Julia Donaldson e dal testo teatrale “Gobbo il re, storta la regina” di Aquilino.
Il primo racconto è un inno all’intelligenza, che permette al topino protagonista di cavarsela contro i prepotenti; la seconda storia è invece un invito alla pace, unica soluzione per il benessere delle persone e del nostro pianeta.
Un ringraziamento al comune di Madruzzo, al maestro Simone Daves, al Centro Studi Judicaria, alla Pro Loco e alla parrocchia di Calavino, agli insegnanti e ovviamente a tutti gli attori e musicisti!

Stampa  

News dalle scuole

Progetti della scuola

Ottobre 12, 2020

PON

in PON

by Alice Pisano

Il nostro Istituto ha partecipato all'avviso pubblico per la realizzazione del PON "Smart class" per…