Un saluto ai nostri amici ucraini

SP Cavedine Visite: 7321

Sono tornati a casa i nostri amici ucraini arrivati nella nostra scuola da circa un mese. Bozhena, Pavlo, Matiia, Yulian e Markian sono entrati nelle nostre classi. Hanno dovuto, insieme con le loro mamme, abbandonare la loro Patria, la loro casa, lasciare tutto e tutti perché la guerra stava minacciando la zona in cui vivevano (Leopoli). Li abbiamo accolti con gioia e con tanto affetto tra di noi, per farli sentire il più possibile come fossero a casa. Siamo felici che oggi 21 aprile possano tornare a casa loro. Speriamo che abbiano di noi un caro ricordo. Noi ce l’abbiamo messa tutta per farli sentire bene tra di noi. Siamo consapevoli che loro hanno vissuto una tragedia, peraltro non conclusasi ancora, purtroppo. Facciamo loro un grosso augurio che possa tornare presto la pace in Ucraina.

Forza ragazzi…noi da qui vi seguiremo pensandovi e speriamo di sentirci presto, magari via internet.

Buon viaggio e…VIVA LA PACE SEMPRE…BASTA GUERRA!

Scuola primaria di Cavedine



Stampa