Una scuola sempre più moderna

All’attenzione dei genitori dell’Istituto comprensivo Valle dei Laghi Dro.

Volevamo informarvi che a partire dal secondo quadrimestre i banchi scolastici delle aule della scuola secondaria di Dro saranno provvisti di un tablet di ultima generazione per l’attività didattica. Grazie a questa novità non dovrete più preoccuparvi del peso degli zaini dei vostri figli a causa dei libri scolastici. Non verranno più utilizzati infatti né libri né quaderni. Non servirà nessun contributo da parte vostra, perché la scuola secondaria “Nuova Europa” di Dro ha ottenuto un contributo provinciale che coprirà quasi totalmente le spese dell'acquisto.

ATTENZIONE: Si informa che tutte le scuole dell'istituto verranno chiuse dall’ 8 al 14 febbraio 2022 per il cambio di attrezzatura e relativa manutenzione. Ci scusiamo per il disagio.



FAKE NEWS!!! 

Ci hai creduto? Sai cos’è una fake news? 

In occasione dello scorso 8 febbraio, giornata del Safer Internet Day 2022 (cioè la giornata mondiale della sicurezza in rete) abbiamo approfondito il concetto di “bufala” e scoperto come è facile, oltre che cascarci, scrivere e diffondere notizie false. 

Il termine inglese fake news (letteralmente in italiano notizie false) indica articoli redatti con informazioni inventate, ingannevoli o distorte, resi pubblici con il deliberato intento di disinformare o diffondere bufale attraverso i mezzi di informazione. Tradizionalmente a veicolare le fake news sono i grandi media, ovvero le televisioni e le più importanti testate giornalistiche. Tuttavia con l'avvento di Internet, soprattutto con la condivisione dei media sociali, è aumentata esponenzialmente anche la diffusione di notizie false.

Nell'era digitale, la gente viene continuamente esposta ad un'enorme mole di notizie e spesso si trova a decidere in fretta se queste siano credibili o meno. La necessità della verifica, in questo panorama, appare di notevole importanza. 

Internet, per quanto utile sia, purtroppo è diventato un’arma a doppio taglio. Se da una parte è diventata abitudine della popolazione quella di informarsi sul web, dall’altra parte troppo spesso non presta la dovuta attenzione riguardo le fonti dalle quali provengono queste notizie.

Secondo una recente indagine, realizzata in collaborazione con i ricercatori dell’Associazione Italiana della Comunicazione pubblica e istituzionale, l’82% degli Italiani non è in grado di riconoscere una notizia falsa!

Nell’immagine qui sotto ti segnaliamo alcune strategie per riconoscere e smascherare una fake news.

 

 

PS: Ovviamente i tablet non verranno installati… :(

 

Scritto dagli alunni della classe 2B SSPG Dro




Stampa  

News dalle scuole

Progetti della scuola

Ottobre 12, 2020

PON

in PON

by Alice Pisano

Il nostro Istituto ha partecipato all'avviso pubblico per la realizzazione del PON "Smart class" per…