La giornata della memoria spiegata ai piccoli

I bambini di classe prima della scuola Primaria di Cavedine hanno, nel loro piccolo, riflettuto su un tema delicato e doloroso, ma molto importante, che tutto il mondo ricorda il giorno 27 gennaio di ogni anno: la Memoria della liberazione del campo di concentramento di Auschwitz dalla follia nazista. Anche se piccoli i bambini hanno capito come tanti anni fa gli uomini siano stati cattivi e crudeli verso un intero popolo e verso coloro che erano ritenuti “diversi”. I bambini hanno disegnato e colorato con colori vivaci tante farfalle che rappresentano i loro Pensieri e i loro Desideri di Pace e Fratellanza, i quali volano in cielo nella speranza che una tragedia come l’Olocausto non accada mai più nella storia umana. 

Classe prima Cavedine


Stampa  

News dalle scuole

Progetti della scuola

Ottobre 12, 2020

PON

in PON

by Alice Pisano

Il nostro Istituto ha partecipato all'avviso pubblico per la realizzazione del PON "Smart class" per…

Calendario impegni