Mercatino solidale in favore della Somalia

Ha potuto riprendere quest’anno il tradizionale mercatino solidale che da qualche anno la scuola secondaria Bellesini di Vezzano organizza in favore della Somalia.

L’impegno e l’entusiasmo nell’organizzazione non sono certo mancati. Le coordinatrici dell’iniziativa sono state le prof.sse Riccarda Turrina e Elisabetta Ferrara che hanno pianificato e seguito l’intero svolgimento del mercatino. Con il prof. Alessandro Russo, la collaborazione della prof.ssa Elisabetta Angelini e del prof. Federico Viola, hanno gestito la frequenza delle classi in orari ben scanditi, per permettere a tutti gli studenti e i docenti di accedere al mercatino, rispettando le regole del protocollo Covid. 

Anche noi ragazzi siamo stati protagonisti di questa iniziativa: dapprima nel donare oggetti non più utilizzati e poi nel comprare con generosità gli articoli esposti. Tanti di noi hanno anche contribuito alla disposizione della merce del mercatino, pubblicizzandolo ai compagni e alle famiglie.

Un altro momento sicuramente molto significativo per noi è stato il collegamento conclusivo con Mudane, volontario dell'associazione che opera in Somalia. Mudane ci ha mostrato i progetti che nel tempo sono riusciti a realizzare nel villaggio di Ayuub con i nostri aiuti: la costruzione di una scuola, le strade con muretti lastricati e le piccole casette in tufo. Noi ragazzi abbiamo avuto una testimonianza concreta della vita quotidiana in Somalia e ci siamo lasciati incuriosire, facendo molte domande sullo stile di vita somalo.

In questo incontro il nostro pensiero è andato anche a ricordare Elio e Iolanda, le cui persone non abbiamo avuto il piacere di conoscere direttamente, ma il cui esempio è rimasto forte e chiaro nella nostra mente dopo questa giornata.

Abbiamo terminato il collegamento ascoltando due canzoni cantate da alcune classi del nostro Istituto, che, qualche anno fa, hanno imparato e riprodotto anche con gli strumenti musicali.

Attraverso la musica sono arrivati quei sentimenti di impegno e generosità che a parole sarebbe difficile riportare.

Arrivederci al prossimo anno, con la speranza di poter aiutare sempre un po' di più i nostri amici in Somalia.

Guarda QUI alcune foto!




Stampa  

News dalle scuole

Progetti della scuola

Ottobre 12, 2020

PON

in PON

by Alice Pisano

Il nostro Istituto ha partecipato all'avviso pubblico per la realizzazione del PON "Smart class" per…